Bologna: la manifesta superiorità (numerica) della chiesa

L’altra sera prestavo un orecchio un po’ distratto a un talk-show incentrato sulla faccenda bolognese del “no alla moschea”. A parte il blablabla stucchevole sulla sicurezza della cittadinanza messa a rischio, parrebbe, soltanto dai musulmani (ma quelli della “Uno” bianca, per dire, cos’erano?), c’era qualcuno particolarmente e sinceramente orripilato dall’idea di una singola moschea di ben (!) 6.000 mq in pieno territorio bolognese, nella quale, «con tutto il terrorismo che c’è in giro» — signora mia, qui si esce di casa la mattina e non si sa se si torna… e ha visto a quanto stanno i carciofi? — chissà mai che ci andranno a fare tutti ‘sti islamici.
Ora, a prescindere dal fatto che ancora fino al XIX secolo la chiesa cristiana come edificio fungeva da luogo di aggregazione sociale in cui incontrare amanti, adocchiare partner commerciali, combinare matrimoni e sfoggiare toilettes — e non si vede perché lo stesso non possa accadere per gli edifici di altri culti — questa faccenda delle dimensioni che fanno paura mi lascia perplessa.
Tanto per fare un po’ di sano campanilismo, il Duomo di Milano (“Mariae nascenti”) sfiora i 12.000 metri quadrati: ma non mi sembra che nessuno abbia mai avuto da ridire; e Notre-Dame di Amiens supera i 7.000 mq.
Che poi, oltretutto, questa sventurata moschea sarebbe l’unica non solo di Bologna, ma del circondario. Mentre, spulciando sul sito www.bologna.chiesacattolica.it, ho trovato questo elenco lunghetto, ma affascinante ed istruttivo (e distruttivo, pure):

1. Monache Agostiniane Eremitane
2. San Pietro nella Metropolitana
3. Beata Vergine del Soccorso
4. Santi Bartolomeo e Gaetano
5. San Benedetto
6. San Carlo
7. Santa Caterina di Strada Maggiore
8. Santa Caterina di Via Saragozza
9. Santi Filippo e Giacomo
10. San Giovanni in Monte
11. San Giuliano
12. Santi Giuseppe e Ignazio
13. Santi Gregorio e Siro
14. Sant’Isaia
15. Santa Maria della Carita’
16. Santa Maria della Pieta’
17. Santa Maria delle Muratelle
18. Santa Maria Maggiore
19. Maria Regina Mundi
20. Santa Maria e San Domenico della Mascarella
21. Santa Maria e San Valentino della Grada
22. Santa Maria Maddalena
23. San Martino
24. San Paolo Maggiore
25. San Procolo
26. Santissima Trinita’
27. Santi Vitale e Agricola in Arena
28. Santi Angeli Custodi
29. Sant’Antonio di Padova a La Dozza
30. Sant’Antonio di Savena
31. Sant’Antonio Maria Pucci
32. San Bartolomeo della Beverara
33. San Bartolomeo di Bondanello
34. Sant’Andrea di Cadriano
35. San Giovanni Battista di Calamosco
36. Sant’Andrea di Castel Maggiore
37. Santa Caterina da Bologna
38. San Cristoforo
39. San Giacomo della Croce del Biacco
40. Sacro Cuore di Gesù
41. San Domenico Savio
42. San Donnino
43. Sant’Egidio
44. Gesù Buon Pastore
45. San Girolamo dell’Arcoveggio
46. San Giuseppe Lavoratore
47. San Vitale di Granarolo dell’Emilia
48. San Mamante di Lovoleto
49. Santa Maria del Suffragio
50. San Martino di Bertalia
51. San Nicolò di Villola
52. San Michele Arcangelo di Quarto Inferiore
53. Sant’Andrea di Quarto Superiore
54. Santa Rita
55. Santa Maria Assunta di Sabbiuno di Piano
56. Santi Savino e Silvestro di Corticella
57. San Giovanni Battista di Trebbo di Reno
58. Santi Vittore e Giorgio di Viadagola
59. San Vincenzo de’ Paoli
60. Sant’Ignazio di Antiochia
61. Santi Monica e Agostino
62. Sant’Anna
63. Sant’Antonio da Padova
64. Santissima Annunziata a Porta Procula
65. Corpus Domini
66. Santi Francesco Saverio e Mamolo
67. San Gaetano
68. San Michele Arcangelo di Gaibola
69. San Giacomo fuori le Mura
70. San Giovanni Bosco
71. San Lorenzo
72. Madonna del Lavoro
73. Santa Maria Lacrimosa degli Alemanni
74. Santa Maria della Misericordia
75. Santa Maria Annunziata di Fossolo
76. Santa Maria Goretti
77. San Michele in Bosco
78. Beata Vergine del Carmine di Monte Donato
79. Nostra Signora della Fiducia
80. Sant’Apollinare di Paderno
81. Sant’Ansano di Pieve del Pino
82. San Ruffillo
83. San Severino
84. San Silverio di Chiesa Nuova
85. Santa Teresa del Bambino Gesù
86. Beata Vergine Immacolata
87. Sant’Andrea
88. Santa Maria Assunta di Casaglia
89. Cristo Re
90. Sant’Eugenio
91. Sacra Famiglia
92. San Gioacchino
93. San Giuseppe
94. San Giuseppe Cottolengo
95. Santa Maria delle Grazie in San Pio V
96. Santa Maria Madre della Chiesa
97. San Paolo di Ravone
98. Beata Vergine della Vita nell’Ospedale Maggiore
99. Santi Antonio e Andrea di Ceretolo
100. Santi Pietro e Paolo di Anzola dell’Emilia
101. Santa Maria di Calderara di Reno
102. Cristo Risorto in Casalecchio di Reno
103. Santa Croce di Casalecchio di Reno
104. Cuore Immacolato di Maria
105. Santa Maria di Gesso
106. San Giovanni Battista di Casalecchio di Reno
107. Santi Giovanni Battista e Gemma Galgani
108. Cristo Re di Le Tombe
109. San Michele Arcangelo di Longara
110. Santa Lucia di Casalecchio di Reno
111. Santa Maria Assunta di Borgo Panigale
112. Santa Maria in Strada
113. San Martino di Casalecchio di Reno
114. Nostra Signora della Pace
115. San Petronio di Osteria Nuova
116. San Pio X
117. San Luigi di Riale
118. Santa Maria del Carmine di Rigosa
119. Spirito Santo
120. Santi Giovanni Battista e Benedetto di Tizzano all’Eremo
121. San Vitale di Reno
122. Santi Nicolò e Agata di Zola Predosa
123. San Biagio in Casalecchio di Reno
124. Santa Maria di Ponte Ronca
125. Santo Stefano di Bazzano
126. Beata Vergine del Rosario di Calderino
127. San Savino di Crespellano
128. Santa Maria di Fagnano
129. Santa Maria Assunta di Merlano
130. Sant’Andrea di Montebudello
131. San Cristoforo di Montemaggiore
132. San Michele Arcangelo di Montepastore
133. San Giovanni Battista di Monte San Pietro
134. Santa Maria di Monteveglio
135. San Paolo di Oliveto
136. San Donato di Ponzano
137. Santa Maria Nascente di Pragatto
138. Sant’Andrea di Rasiglio
139. San Lorenzo in Collina
140. San Biagio di Savigno
141. Santa Croce di Savigno
142. San Matteo di Savigno
143. San Prospero di Savigno
144. Santi Senesio e Teopompo di Zappolino
145. Santa Maria delle Budrie
146. San Giuseppe di Caselle di Crevalcore
147. Santa Maria Assunta di Castelfranco Emilia
148. San Silvestro di Crevalcore
149. San Matteo della Decima
150. San Giovanni Battista di Gaggio di Piano
151. San Giacomo di Lorenzatico
152. Madonna del Poggio
153. Santa Maria Assunta di Padulle
154. Santi Filippo e Giacomo di Panzano
155. San Giacomo di Piumazzo
156. Santa Maria della Neve di Rastellino
157. San Maurizio di Recovato
158. San Matteo di Ronchi di Crevalcore
159. Santi Francesco e Carlo di Sammartini
160. San Giovanni Battista in San Giovanni in Persiceto
161. San Biagio di Zenerigolo
162. Beata Vergine di San Luca
163. Corpus Domini
164. Madonna del Baraccano
165. Madonna della Pioggia
166. Madonna di Galliera
167. San Domenico
168. San Francesco
169. San Giacomo Maggiore
170. San Girolamo della Certosa
171. San Paolo in Monte
172. San Petronio
173. San Vittore
174. Santa Maria dei Servi
175. Santa Maria della Visitazione
176. Santa Maria della Vita
177. Santa Maria Regina dei Cieli
178. Santi Giuseppe e Teresa
179. Santissimo Crocifisso
180. Santo Stefano
181. Madonna della Rocca
182. Santa Maria del Salice di Alberone
183. San Giacomo di Bevilacqua
184. San Martino di Buonacompra
185. San Pietro di Castello d’Argile
186. San Lorenzo di Casumaro
187. San Biagio di Cento
188. San Pietro di Cento
189. San Giorgio di Corpo Reno
190. Santissima Trinità di Dodici Morelli
191. San Giovanni Battista di Dosso
192. Santa Maria di Galeazza Pepoli
193. San Paolo di Mirabello
194. San Giovanni Battista di Palata Pepoli
195. Santa Maria Maggiore di Pieve di Cento
196. San Sebastiano di Renazzo
197. Sant’Anna di Reno Centese
198. Sant’Agostino
199. Santa Maria di Baricella
200. Maria Santissima Ausiliatrice di Bentivoglio
201. Santa Maria Lauretana di Boschi di Baricella
202. Santi Nicolò e Petronio di Funo
203. Santa Caterina di Gallo
204. San Giacomo di Gavaseto
205. Sant’Antonio Abate di Malalbergo
206. San Martino di Massumatico
207. Santa Filomena di Passo Segni
208. Santi Cosma e Damiano di Pegola
209. San Giacomo del Poggetto
210. San Michele Arcangelo di Poggio Renatico
211. Sant’Alberto
212. San Gabriele di Baricella
213. San Giorgio di Piano
214. Sant’Andrea in Santa Maria in Duno
215. San Marino
216. Santi Pietro e Paolo di San Pietro in Casale
217. San Venanzio di Galliera
218. Santi Giacomo e Biagio di Bagnarola
219. San Lorenzo di Budrio
220. Santa Maria e San Biagio di Cento
221. Santissima Trinità di Fiorentina
222. San Mamante di Medicina
223. San Matteo di Molinella
224. Santa Croce e San Michele di Portonovo
225. Sant’Antonio della Quaderna
226. Santa Maria di Villa Fontana
227. Santa Croce di Crocetta Hercolani
228. Sacro Cuore di Gesù e San Giovanni Battista di Castel Guelfo
229. Santa Maria Maggiore di Castel San Pietro Terme
230. San Mamante di Liano
231. Madonna del Lato
232. San Biagio di Poggio di Castel San Pietro
233. San Martino in Pedriolo
234. San Giorgio di Varignana
235. Santa Maria e San Lorenzo di Varignana
236. Santi Pietro e Paolo di Barbarolo
237. San Martino di Battedizzo
238. Santi Donnino e Sebastiano di Borgonuovo
239. San Nicolò di Gardelletta
240. Santa Maria di Lagaro
241. Santi Giacomo e Margherita di Loiano
242. Santi Giuseppe e Carlo di Marzabotto
243. San Cristoforo di Mongardino
244. San Michele Arcangelo di Montasico
245. San Giorgio di Montefredente
246. San Giovanni Battista di Piano del Voglio
247. Santo Stefano di Pontecchio Marconi
248. San Gregorio di Qualto
249. Cuore Immacolato di Maria di Rioveggio
250. Santa Cristina di Ripoli
251. Santi Giorgio e Leo in San Leo
252. San Pietro di Sasso Marconi
253. Santo Stefano di Scascoli
254. Santa Maria Assunta di Sirano
255. San Tommaso di Sperticano
256. San Giovanni Battista di Trasserra
257. San Cristoforo di Vedegheto
258. San Giuseppe di Pian di Venola
259. Santa Maria e Santo Stefano di Labante
260. San Lorenzo di Vimignano
261. Santo Stefano di Baigno
262. San Giacomo di Bargi
263. San Giacomo di Bombiana
264. San Michele Arcangelo di Capugnano
265. San Biagio di Castel di Casio
266. Santa Maria Assunta di Castelluccio
267. Santi Michele Arcangelo e Nazario di Gaggio Montano
268. San Mamante di Lizzano in Belvedere
269. Nostra Signora del Sacro Cuore di Gesù di Marano
270. Santa Lucia di Pietracolora
271. Santa Maria Maddalena di Porretta Terme
272. Beata Vergine di San Luca di Querciola
273. San Bartolomeo di Silla
274. Sant’Alessandro di Bisano
275. Santa Maria e San Giuseppe di Cassano
276. San Giovanni Battista di Castenaso
277. San Pietro di Fiesso
278. San Giovanni Battista di Monte Calvo
279. Cristo Re di Monterenzio
280. San Bartolomeo di Musiano
281. Santa Maria Assunta e San Gabriele dell’Addolorata di Idice
282. Santa Maria della Quaderna
283. Santi Pietro e Girolamo di Rastignano
284. Sant’Agostino della Ponticella
285. San Francesco d’Assisi in San Lazzaro di Savena
286. San Lazzaro di Savena
287. San Luca Evangelista

Non sto neanche a mettermi lì a fare il calcolo approssimativo della metratura e della volumetria di tutta questa bella architettura crociata; a occhio direi che con meno di 100 mq a testa non ce la si cava. E si potrebbe anche fare qualche utile riflessione sulla pletora di veneratissimi santi beati e madonne molteplici che affolla inspiegabilmente l’inspiegabile monoteismo trinitario cristiano — il quale per sopravvivere avrà pur dovuto concedere qualche cosa alla devozione popolare: sorvolo sui termini dotti di ipostasi ed emanazioni, e un po’ irriverentemente penso a una claque

3 Comments on Bologna: la manifesta superiorità (numerica) della chiesa

  1. una bellisima pagina da parte mia sante feste pasquali alleluia per tutta la bella gente de buena volonta’!

  2. In Italia La religione cattolica non è più religione di Stato. La Costituzione italiana prevede libertà di culto. Fioriscono ovunque i templi dei Testimoni di Geova nonché le sedi di Scientology, che sono tutto tranne che religioni storiche: ti pare che non possa avere uguali diritti la religione islamica?

  3. ci sono un sacco di chiese cattoliche e nessuna moschea hai ragione,forse perchè siamo in Italia?che è un paese cattolico?

Leave a comment

Your email address will not be published.

*