Altri tempi… per i cani e per gli umani

Un avviso datato 24 maggio 1877, nella Trieste austro-ungarica

Quando esisteva una civiltà...

C’è poco da dire, eh? Segnalo solo che ho cercato questo avviso per anni, dopo averlo visto non ricordo più dove. Oggi, grazie alla divina serendipità, ci sono inciampata. E ve lo propongo.

12 Comments on Altri tempi… per i cani e per gli umani

  1. tommaso baldi | 20 agosto 2011 at 01:26 | Rispondi

    Cambiano i tempi…
    Da diversi anni – almeno nella mia Firenze – stanno togliendo anche le fontane per noi umanoidi…

  2. Magnifico ritrovamento!
    Sarebbe da prendere tutte quelle canaglie che abbandonano i cani in autostrada, metterli a guinzaglio e farli camminare a quattro zampe per le loro città e farli abbeverare in quelle ciotole.

  3. Stupendo Alessandra, mi unisco alla banda dei “ladri”!

  4. Chi si arrabbia ,ha la coda di paglia,così si dice qui a Trieste ( città che deve tutto al impero AU)

  5. 1877, certo che ne abbiamo fatta di strada sul rispetto dei nostri amici animali…All’ indietro!
    Bellissimo post ;-)
    Ti rubo la foto e la metto nel mio profilo facebook!

  6. Faro’ arrabbiare i miei amici ultra-nazionalisti, ma in questi casi rimpiango i tempi degli Asburgo e del Lombaro-Veneto

  7. Certo che sei piuttosto bravina con i titoli!

Leave a comment

Your email address will not be published.

*