Per dire “basta!” alla vivisezione

Continua con nuovo slancio la raccolta firme per una petizione da presentare al Parlamento Europeo per l’abolizione della vivisezione.

Come sanno gli addetti ai lavori, le direttive esistenti — che peraltro non hanno neppure preso in considerazione l’opinione contraria espressa da moltissimi cittadini dell’UE —non incidono di fatto sull’applicazione di questa pratica incivile, inutile e dannosa.

È quindi indispensabile, come cittadini e come essere umani, prendere una posizione netta e decisa su questo singolare modo di “fare scienza”, che in realtà significa soltanto sofferenza e morte per milioni di animali nel mondo, e nessuna certezza per gli utilizzatori finali dei prodotti testati — cioè noi.

Non fosse altro che per egoismo o pragmatismo, dite anche voi “basta!” alla vivisezione.

FIRMA LA PETIZIONE AL PARLAMENTO EUROPEO PER L’ABOLIZIONE DELLA VIVISEZIONE

Dal sito www.stopvivisezione.net

“Questo sito è stato prodotto e organizzato esclusivamente da cittadini europei indipendenti e volontari per promuovere una petizione al Parlamento Europeo per l’abolizione della vivisezione. L’organizzazione di questa iniziativa è stata resa possibile dallo straordinario impegno e supporto dei tanti che hanno contribuito alla sua realizzazione.

La diffondiamo ora a tutti i cittadini europei, insieme ad una documentazione che spiega la necessità di questa iniziativa. Visitate il sito: leggete la petizione, sostenetela, e unitevi a tutti quei cittadini che si stanno impegnando a diffonderla. Le pagine del sito sono disponibili in cinque lingue per divulgarla in altri Stati dell’Unione Europea.

Tutte le persone che hanno contribuito all’organizzazione di questa Petizione al Parlamento Europeo l’hanno fatto non in quanto parte di un gruppo o di una categoria, ma hanno dato il loro personale contributo in qualità di privati cittadini, convinti della necessità di questa iniziativa di carattere popolare. Il più piccolo contributo da parte di ognuno è stato determinante. La vivisezione è una realtà spaventosamente drammatica e urgente e il suo futuro dipende dalla scelta di ognuno di noi. Ma tutti insieme – noi cittadini europei – possiamo fermarla! E’ davvero necessaria la partecipazione e l’impegno di tutti.

Firma la Petizione! Contribuisci ad abolire la Vivisezione

Leave a comment

Your email address will not be published.

*