Elezioni 2016: per chi suona la campana

 

Hai capito ‘sti Cinquestelle ?!? Zitti zitti, piano piano, si sono presi Torino e Roma — mica Torrepimpina o Roccacannuccia, eh? Senza menarsela con le ideologie e le dicotomie novecentesche, sono andati al sodo.

Qualunquisti, dicono. Sarà: si vede che la gente non ne può più delle parole e preferisce i fatti. Certo la sfida comincia adesso: amministrare città importanti e difficili come Torino e Roma non sarà una passeggiata di salute, ma se continuano così potrebbero farcela davvero o almeno incrinare certi equilibri politico-malavitosi (scusate la ripetizione) che la dicono lunga sull’immondizia che è diventato questo Paese.

Di sicuro, è la prima volta in vita mia che i risultati elettorali mi mettono di buonumore. Adesso non mi resta che aspettare la fine del mondo.

Leave a comment

Your email address will not be published.

*