Andrea Scanzi

Prima di tutto,     Poi, che cos’hanno in comune un giornalista ex-piddino che dirige un quotidiano impegnato «contro i falsi miti di progresso», un dj finto-anticonformista, un politicante insoddisfatto “di destra” e un politicante sbruffone “di sinistra”? Che cos’hanno in comune Mario Adinolfi, Giuseppe Cruciani, Gianni Alemanno e Matteo Renzi?…

Read More