Angelino Alfano

Dunque vediamo: abbiamo un ministro dell’interno che con tutta probabilità è il peggiore di sempre, e che sembra confermarsi un campione del “familismo amorale” descritto da Banfield quasi sessant’anni fa (basta Wikipedia per farsi un’idea). Anzi, abbiamo come ministro dell’interno uno che in un altro Paese, di quelli appena appena…

Read More

Forse un aggettivo appropriato per definire quello che è successo ieri a Roma è “sconcertante”. È chiaro che l’uso della forza contro i dipendenti della Ast di Terni non è stato un’alzata d’ingegno di qualche singolo agente in fregola da judge Dredd, ma risponde a precisi ordini impartiti dall’alto: e lo…

Read More

Non entro nel merito delle faccende interne al Kazakhstan, Stato sovrano — Ablyazov avrà i suoi buoni motivi per dissentire, e Nazarbayev ne avrà altrettanti per volerlo in galera. Fatti loro. Invece entro nel merito della conduzione di tutta questa vicenda da parte del sedicente governo italiano, che sembra aver…

Read More