Femminismo

I fatti di Caivano sono, probabilmente, uno degli episodi più sconcertanti mai accaduti nell’ex Bel paese, e non mi ci dilungo perché ne rigurgitano i media. Personalmente, trovo inconcepibile che vedendo il male non lo si impedisca: in particolare, da donna e madre non riesco a capire come una madre possa…

Read More

Oggi si parla di donne, e ne voglio parlare anch’io. Più precisamente, si parla di violenza contro le donne: di quella violenza entrata prepotentemente nel nostro vissuto e nel nostro vocabolario, con un neologismo — femminicidio — che fa rabbrividire e che solo pochi osano deridere (ne hanno facoltà, naturalmente,…

Read More

Sessismo e papaveri

Fioccano sul web le condanne a Grillo e al M5S per gli insulti sessisti rivolti alla presidente Boldrini, e la gravità di questi comportamenti viene giudicata superiore a qualsiasi altra cosa. Personalmente — e da non-grillina — non sono affatto d’accordo con questa lettura dei fatti. Che la nostra società…

Read More

Devo rassegnarmi: il discusso movimento “femminista” delle Femen continua a riempire le pagine dei giornali. Avrei preferito che il clamore mediatico si placasse un po’ prima di parlarne anch’io, ma pare che la faccenda sia destinata ad andare per le lunghe. Ora, ci sono due modi di affrontare un tema:…

Read More

La donna non è cosa

Si commentavano ieri, con gente varia, recenti fatti di cronaca: fra i quali, inevitabilmente, l’assassinio della sedicenne Fabiana a Corigliano Calabro, per mano di un “fidanzatino” al quale la definizione dolciastra si addice davvero poco. A un tratto uno se ne esce con la seguente constatazione: «il fatto è che…

Read More

M’insulti? #tisaluto

Mi sembra sensata la proposta di Giorgia Vezzoli per (cominciare a) contrastare il malcostume dell’insulto sessista: chissà perché, quando si vuole insultare una donna si finisce sempre col prendere di mira l’ambito delle preferenze e delle pratiche sessuali, mentre l’uomo è genericamente “str…”, “c…” e simili. Esistono blandi corrispettivi maschili…

Read More

Orizzontale e verticale secondo Santanché

(dal quotidiano Rinascita) Giovedì sera, a Servizio Pubblico, si è parlato — ovviamente — di Berlusconi. Per la precisione, del processo che vede l’ex premier imputato di concussione e prostituzione minorile. In studio, oltre a Santoro, Travaglio e altri ospiti, Daniela Garnero in Santanché. Non è il caso di perdersi…

Read More

Vengo da un’altra epoca. Un’epoca in cui si voleva ridisegnare il mondo, e le estreme — quelle serie, non quelle dei picchiatori inebetiti e indottrinati degli opposti schieramenti tanto graditi ai piani alti — le estreme, dicevo, non si fronteggiavano ma si confrontavano, e si spaccavano la testa a colpi…

Read More

Franco Battiato, le troie e le donne

“Troia” non è una bella parola, ne conveniamo tutti. Anche perché attribuisce a un onesto animale turpi responsabilità che competono, per loro stessa natura, esclusivamente alla specie umana. Così, è comprensibile che l’esternazione di Franco Battiato abbia suscitato una vasta gamma di reazioni tutt’altro che lusinghiere nei suoi confronti, segnatamente…

Read More