Genocidio

  Insomma non c’è pace. Una torna a casa dopo 10 ore filate di lavoro in un ufficio senza aria condizionata con l’unico legittimo desiderio di svenire sotto la doccia e invece che ti trova? Messaggi di amici inviperiti per l’ennesimo sproloquio pro-corrida diffuso sui social. Sospiro, rimando lo svenimento…

Read More

Dal blog Asinus Novus, una mia riflessione su Olocausto e olocausto animale. Provo sempre un certo imbarazzo di fronte alla posizione dell’Olocausto come “discrimen epocale” — rubo l’espressione alla filosofa Caterina Resta: vengo da una generazione per la quale l’Olocausto, che non era neppure noto con questo nome (il termine…

Read More