Sionismo e antisionismo

Non mi è stato facile, nei giorni scorsi, tacere sui fatti di Parigi — a volte ci vuole più coraggio a star zitti che a parlare. Ma il punto è che gli eventi parigini si sono rivelati, almeno per me, sottilmente insidiosi: per come sono io, per formazione, per cultura,…

Read More

Cari equidistanti/dubbiosi/curiosi che da giorni mi chiedete conto del mio coinvolgimento emotivo nei confronti del genocidio in corso a Gaza, ricorro alla formula della lettera aperta perché non ho tempo per rispondere privatamente a ognuno di voi, e poi perché credo che ripetere come stanno le cose non faccia mai…

Read More