Stati Uniti

Ma non siamo il centro di tutto

  Dagli Stati Uniti arriva la bella notizia: i reati contro gli animali entreranno nel mirino dell’Fbi. Non in quanto tali, naturalmente: ma perché la violenza contro gli animali è prodromo ineludibile della violenza contro gli umani. Il collegamento fra i due tipi di violenza è antico: nel I secolo a.C….

Read More

Parigi — la Parigi che conosco, la Parigi che amo — Parigi non si è ancora ripresa dal terrore che l’ha devastata nelle ultime ore e io non ne posso già più di quelli che l’Europa, la civiltà, i valori dell’Occidente, la terza guerra mondiale eccetera. Come dicevo ieri con Giovanna Canzano, sembra che quasi…

Read More

A proposito dell’utilizzo di armi chimiche in Siria, il segretario di Stato Usa ha dichiarato che «Il nostro senso di umanità è stato offeso». Ora, io all’epoca ero piccola, ma non mi ricordo che nessun segretario di Stato Usa abbia detto niente di simile a proposito del napalm e dell’Agente…

Read More

Bombe a Boston

Piangi, America. Piangi i tuoi morti e i tuoi feriti; piangi il tuo dolore e la tua paura; piangi per una violenza che ti sgomenta e che i tuoi lamenti non riescono a lenire. Con te piange, si dice, tutto il mondo: ed è giusto, poiché di fronte alla morte…

Read More

Che storia, quest’Italia che mostra i muscoli per salvare i suoi soldati… A sproposito, mi viene da dire. Perché questo fatto del firmare accordi e sottoscrivere impegni per poi farne strame non mi piace per niente — anche se si tratta di un costume antico e non soltanto di derivazione…

Read More

L’Occidente? E’ stupido e merita di tramontare

Stamattina, mentre facevo colazione e guardavo i notiziari, non ci volevo credere: in Francia è stata vietata la manifestazione contro la proiezione del famoso film su Maometto, ma il settimanale satirico “Charlie Hebdo” può pubblicare vignette anti-islamiche. Nel contempo, la casa reale britannica può esigere il ritiro delle foto che…

Read More

Sto seguendo con attenzione i fatti di Bengasi e sono profondamente, visceralmente disgustata. Non dalla macelleria ai danni dell’ambasciatore Usa Chris Stevens e degli altri dipendenti dell’ambasciata americana, no. Ma dall’indignazione farisaica di tutti quelli che inveiscono contro il terrorismo islamico e l’oscurantismo musulmano in nome della libertà d’espressione e…

Read More

È bello avere amici veri. È ancora più bello quando sono amici come Roberto Giammanco — persona squisita e studioso di altissimo livello, che se non fossimo in Italia adesso avrebbe più cariche e riconoscimenti che capelli in testa. Ora, Roberto G. mi fa dono di questo scritto profondo, duro…

Read More

È fatta: a Kabul le donne sopravvissute mettono il rossetto e i bambini ancora con due gambe corrono e fanno volare gli aquiloni. La caccia ai terroristi di al Qaeda continua, ma la pax americana è stata ristabilita, e tanto basta ai padroni del mondo e alle coscienze addormentate di…

Read More