Prohibiti

Caro diario, faccio outing

Caro diario, è uno di quei giorni che rivedi tutta la tua vita, e capisci che è giunto il momento di fare outing — vulgo, dirla tutta fuori dai denti. Ho appena saputo che, per l’ennesima volta, a una valida associazione animalista è stato impedito di partecipare a una manifestazione…

Read More

Adoro le pellicce — addosso agli animali.

L’altro giorno, dal parrucchiere (e dove, se no?), sfogliando uno di quelli che vengono denominati “giornali femminili” mi imbatto in un insertone sui diktat degli stilisti per l’inverno incipiente. Già il fatto che qualcuno che non mi conosce ovvero ignora come la penso/come vivo/di quanti soldi dispongo/dove abito etc. possa…

Read More

La voglia matta di andare oltre: storia, repressioni e confusione

Qualche giorno fa, per un caso fortuito ma soprattutto fortunato, ho avuto il bene di rivedere un pezzetto di La voglia matta, capolavoro di Luciano Salce interpretato da Ugo Tognazzi e da un’esordiente Catherine Spaak (non mi dilungo, in rete trovate tutto quello che c’è da sapere su questo cult-movie…

Read More

L’UE dice sì alla vivisezione: Veronesi fa marcia indietro? (5. – continua)

Ho appena finito di leggere la rubrica che Umberto Veronesi tiene sul settimanale “Grazia”, nel numero adesso in edicola, nel quale il professore sostiene che la sperimentazione animale è ancora utile, quindi bisogna lottare non per la sua abolizione ma per contrastarne gli eccessi. In attesa di postare il pezzo…

Read More

L’UE dice sì alla vivisezione: 25 settembre 2010, io c'ero! (4. – continua)

Per una volta, un pizzico di retorica e di intimismo ci può pure stare: io c’ero, ieri, alla manifestazione indetta per il 25 settembre e svoltasi in contemporanea in diverse città italiane per protestare contro l’approvazione della direttiva sulla sperimentazione animale votata l’8 settembre dal Parlamento europeo. Io c’ero, e…

Read More

Ricordare Sabra e Shatila

Dal blog di Ugo Maria Tassinari: Tra il 16 e il 18 settembre 1982 si consumava il massacro dei campi profughi palestinesi di Sabra e Chatila. Venendo meno agli impegni presi all’atto del ritiro delle milizie dell’Olp da Beirut, l’esercito israeliano non assicurava la sicurezza dei campi e permetteva alle…

Read More

"Viva Palestina": un progetto da sostenere!

Da Amal apprendo di un’iniziativa meritoria da sostenere come si può, per alleviare le sofferenze del popolo palestinese assediato nella Striscia di Gaza dall’occupante israeliano. I modi per contribuire sono tanti, chiunque troverà il modo di apportare un contributo. Leggete e fate girare. Il terribile massacro a bordo della nave…

Read More

Ancora (!) su destra e sinistra

Oggi non ho niente da fare. Sembra che lassù Qualcuno abbia dimenticato i rubinetti dell’acqua aperti, e non potendo andare in giro sotto questo cielo nero e inzuppato butto qualche parola al vento (ne arrivasse un po’, magari, a spazzar via questa nuvolaglia diluviante!). Mi pare fosse Bordiga a dire…

Read More